Chi siamo

Nel segno del total living selection.
Questo è il marchio di fabbrica di Cumini, punto di riferimento esclusivo nei settori moda, design e arredo d’alta gamma, per una clientela internazionale in cerca di unicità.
I clienti arrivano da Cumini da Italia, Austria, Germania ma anche Paesi Arabi, Stati Uniti e tutta Europa, per sviluppare  progetti esclusivi, “su misura” e soprattutto personalizzati.

Il Gruppo, che impiega più di 50 addetti, si pone come vera e propria icona di tutto ciò che è tendenza, glamour e stile.

Cumini conta sette punti vendita in Friuli Venezia Giulia, che si distinguono perpeculiarità della proposta: Cumini Moda, Cumini City Man, Cumini City Woman e Cumini City Accessories per il mondo dell’abbigliamento e gli accessori; Cumini Casa, Cumini Store e Cumini Emporio per tutto ciò che riguarda l’abitare.

Fondata nel 1948, grazie alla lungimiranza e alla passione di Mario Cumini, imprenditore nel settore dei tessuti, la società ha avviato la diversificazione del proprio business sul mercato nel 1976, con l’apertura dei due punti vendita Cumini Casa e Cumini Confezioni a Gemona del Friuli (Udine), rispettivamente dedicati al settore arredamento e moda.

Immerso nel verde delle colline friulane, lo spazio rappresenta ancora oggi, in Italia, un unicum nel suo genere, sia per estensione dell’area, pari a circa 10.000 mq tra esposizione e magazzini, sia, soprattutto, dal punto di vista della ricchezza delle soluzioni proposte.
Quello che è stato definito il “centro per eccellenze del glamour e del lifestyle in regione” è oggi teatro ideale per eventi mondani e presentazioni in esclusiva per la clientela.

STORIA E PERCORSO

Il costante percorso di crescita e sviluppo del Gruppo, sia in termini quantitativi che di posizionamento sul mercato, ha portato all’apertura, nel 1993, di Cumini Emporio, primo spazio vendita in centro città a Udine, proponendo  soluzioni uniche nel design.

Tre anni più tardi, nel 1996, l’inaugurazione dello store Cumini Moda, in uno spazio adiacente al preesistente punto vendita Cumini Casa, a Gemona del Friuli. Questa operazione ha sancito, di fatto, la nascita di un vero e proprio polo commerciale del lusso, poi completata nel 2005 con l’apertura di Cumini Store.

Risalgono al 2006 e al 2007, rispettivamente, le aperture di Cumini City e Cumini City Accessories a Udine, recentemente suddivisi, nel 2014, in Cumini City Woman e Cumini City Man con l’apertura di un ulteriore negozio nel settore moda. L’ obiettivo è quello di rafforzare la presenza del brand nel centro del capoluogo friulano: tre veri e propri fashion lab ricchi di suggestioni stilistiche anche alternative, dove convivono le creazioni di grandi stilisti e le proposte di firme emergenti.
Nel 2010, lo spazio espositivo di Cumini Gemona si è ulteriormente ampliato e ha ospitato al suo interno l’esposizione itinerante del “Compasso D’Oro” promosso dall’ Adi (Associazione per il Disegno Industriale) con focus sul design italiano friulano e i suoi giovani designer. L’obiettivo era quello di riunire alcuni giovani artisti del territorio, interessati a esibire le loro opere nell’area dedicata del negozio, la Cumini Gallery.
Grazie al successo di questa iniziativa, Cumini è diventato un nuovo punto di riferimento di iniziative culturali.

Nello stesso anno, Cumini entra in partnership con la rivista di moda GQ Style, una collaborazione tra due grandi realtà: la prestigiosa pubblicazione rivolta al pubblico maschile e l’eccellenza dei negozi in Italia. Questa idea è stata sviluppata in collaborazione con la Camera Italiana della Moda, l’associazione che raccoglie i migliori negozi multimarca d’Italia, che ha riconosciuto le eccellenze del settore come “The Best Shops”, seguendo una valutazione selettiva su tutte le realtà italiane. L’evento è stato accompagnato da un elegante ed esclusivo cocktail party nello spazio Cumini di Gemona, dove sono stati accolti diversi ospiti della prestigiosa casa editrice Condé Nast.

Per finire, Cumini ha concluso con successo l’anno aggiudicandosi il secondo posto nella selezione del Global Innovator Award italiano, che aveva l’obiettivo di promuovere l’eccellenze della distribuzione nel mondo. La giuria, composta da critici, giornalisti, esperti del, ha espresso un giudizio positivo su Cumini definendola “uno spazio di fascino che, grazie a una gestione organica e trasversale di tutti gli elementi del marketing mix, ha costruito una forte e innovativa identità del brand di grande impatto e un’immagine coerente contemporanea che esplora differenti ambiti del vivere”.